martedì 25 settembre 2012

Novità ebook: Difendersi dal Mobbing

Roma, 25.09.2012 - Bruno Editore presenta oggi la nuova opera di Casimiro Mastino, l'ebook Difendersi dal Mobbing. Corso Pratico per le Vittime di Persecuzioni e Vessazioni sul Posto di Lavoro

"Il mobbing è un problema enormemente complesso. Ma anche se non c'è nulla di semplice o di facile, si può affrontare e comunque è meglio affrontarlo nel modo giusto che rimanere a subire passivamente facendo quindi il gioco dei propri persecutori. In questo corso verranno forniti tutti gli strumenti atti ad aiutare la vittima a impostare correttamente la propria difesa e ad evitare gli errori più comuni, soprattutto quelli più dannosi.", questa l'opinione di Giacomo Bruno, editore e presidente di Bruno Editore.
Ecco gli argomenti trattati dal testo:

COME INDIVIDUARE UNA VITTIMA DEL MOBBING
  • Come distinguere il mobbing da altre forme di vessazione.

  • Come, quando e dopo quanto tempo si può parlare di mobbing a tutti gli effetti.

  • Mobber e vittime del mobbing: chi sono e come si caratterizzano.
COME DISTINGUERE IL MOBBING DA SEMPLICI INCOMPRENSIONI TRA COLLEGHI
  • Come effettuare una prima valutazione del proprio ambiente lavorativo.

  • Come contrastare il comportamento scorretto dell'azienda.

  • Come stabilire se vi sia o meno una volontà persecutoria a proprio carico.
COME IMPOSTARE LA DIFESA DI UN MOBBIZZATO
  • L'importanza di compilare un diario con un'attenta cronologia dei fatti.

  • Come accumulare prove che confermino i fatti davanti al giudice.

  • Come mantenere la calma di fronte agli attacchi di superiori o colleghi.
COME SCEGLIERE L'AVVOCATO IN VOSTRA DIFESA
  • Quali sono le caratteristiche indispensabili che deve possedere il vostro legale.

  • Come gestire al meglio il rapporto con il proprio legale.

  • Come coordinare la difesa con il proprio avvocato in maniera efficace

E' disponibile l'anteprima dell'ebook gratis al link:
http://www.autostima.net/raccomanda/difendersi-dal-mobbing-casimiro-mastino/
Ebook Difendersi dal Mobbing


Nessun commento: