lunedì 15 settembre 2008

» LO SMART PRICING DI ADSENSE

Uno dei migliori metodi per guadagnare con Google Adsense è sfruttare al meglio il meccanismo dello Smart Pricing di Adsense! Vediamo cosa ci dice Marco De Carlo in merito..

Nel corso degli anni passati a costruire la mia esperienza con AdSense, mi sono accorto sempre di più del fatto che devo molto del mio successo al meccanismo dello Smart Pricing. Molti publisher ignorano questo aspetto, e fanno male perchè guadagnano poco e finiscono col non credere più in AdSense. Lo abbandonano e così facendo perdono la possibilità di ricevere ogni mese migliaia di dollari. Io invece penso che AdSense sia il metodo migliore per guadagnare sul web. E’ semplice, alla portata di tutti e immediato.

Addirittura molte persone non sanno nemmeno cosa sia lo Smart Pricing, questo perchè non si informano, non hanno un’esperienza consolidata sul campo e Google non dice praticamente nulla in merito. Ma ecco cosa c’è da sapere: se non sai cos’è lo Smart Pricing, non andrai lontano con AdSense.

Lo Smart Pricing di Adsense è la fetta più importante che regola l’algoritmo di AdSense, un meccanismo che limita o fa salire al cielo i guadagni; quindi è un qualcosa di negativo oppure positivo. Purtroppo è negativo per la maggior parte di siti web, che vedono i loro guadagni calare mese dopo mese o rimanere costanti pur aumentando i visitatori.

Lo Smart Pricing può essere visto come un indice da 0 a 1 che va a moltiplicare i guadagni per click. Per cui se è molto basso ti “taglia letteralmente” le cifre che incassi per singolo click. Se infatti il tuo Smart Pricing è 0.3 e un click paga 0.1, non percepirai mai 0.1 bensì 0.1 * 0.3 = 0.03. Una situazione del genere ti riduce di tre volte i guadagni, ed è molto frustrante.

Nell'eBook "La Torre di Adsense" vengono spiegati tutti i trucchi per sfruttare al meglio lo Smart Princing di Adsense!

Nessun commento: